Privacy

Non siamo esperte informatiche – proprio per nulla – ma, utilizzando piattaforme web, anche noi siamo costrette a relazionarci con questioni quali cookie e norme di privacy. In parole povere, i cookie sono piccoli file che tutti i computer memorizzano durante la navigazione di un sito per salvare le preferenze dell’utente e ottimizzare la sua esperienza online.

Onestamente, la nostra principale interazione con i cookie consiste nel dimenticare di cancellarli quando dovremmo fare la pulizia del disco rigido, ma dato che siamo creature ansiose e il panico generalizzato sulla privacy degli ultimi tempi ci ha leggermente scosso, abbiamo deciso che fosse meglio approfondire un minimo la questione e scoprire che cosa utilizziamo sul nostro sito. Quindi ecco, per riassumere, navigando il nostro blog state avendo a che fare inevitabilmente con i cookie di WordPress, di cui potete trovare una descrizione più dettagliata a questo link.

In più, abbiamo avuto la geniale idea di installare anche Google Analytics, che fa uso di cookie di profilazione per raccogliere i dati dei visitatori (in forma anonima) e permette di monitorare l’andamento del proprio sito. Nel caso foste presi da una curiosità insopprimibile di saperne di più, la policy di Google Analytics è a vostra disposizione.

Infine, dato che ci siamo date alla pazza gioia con i plugin dei social network, sul nostro sito sono presenti anche i cookie di terze parti: Facebook, Twitter, Instagram eccetera.

Se tutto questo vi provoca un disgusto più pronunciato della nostra pigrissima ansia, potete disabilitare l’uso dei cookie sul vostro browser. Quello che noi possiamo assicurarvi è che non facciamo alcun uso dei vostri dati personali – onestamente, ho il sospetto che non sapremmo bene come fare anche se volessimo – e insomma. La vostra privacy con noi è al sicuro, se può essere al sicuro la privacy di qualcuno nei tempi vagamente distopici che stiamo vivendo.

Annunci